Portate di fluidi

Portate di liquidi

Le attività di servizio consistono nella taratura di misuratori di portata e di contatori d’acqua (in massa o in volume) nel campo di misura da 0.01 L/s a 7 L/s, a temperature comprese tra 20 °C e 80 °C. Il diametro massimo dei misuratori di portata è DN150.

Viene anche eseguita la taratura di contatori dell'energia termica.

Periodicamente vengono organizzati dei confronti inter-laboratorio per misuratori di portata e di contatori. Per maggiori informazioni, si veda la sezione confronti inter-laboratorio dedicata.

volumi statici di liquidi

Il laboratorio esegue tarature di campioni di volume (misura della capacità di recipienti) di vario tipo: vetreria da laboratorio (picnometri, pipette, matracci, ecc.) e campioni di metallo (serbatoi campione,  clessidre per la taratura di campane gasometriche, ecc.).

La taratura viene eseguita attraverso il metodo gravimetrico nel campo di misura da 10 mL a 200 L, e con il metodo volumetrico tra 100 L e 2000 L. La migliore incertezza relativa è dello 0.005%.

Periodicamente vengono organizzati dei confronti inter-laboratorio per i campioni di volume. Per maggiori informazioni, si veda la sezione confronti inter-laboratorio dedicata.

PORTATA E VOLUME DI GAS

Il Laboratorio mantiene e sviluppa i Campioni Nazionali di Volume di Gas e di Portata di Gas.

Tali campioni consentono le capacità di taratura e misura (CMC) dichiarate e registrate presso il BIPM, che per quanto riguarda la portata in volume si estendono tra 2 mL/min e 160 m3/h con incertezze variabili tra lo 0.05% e lo 0.12%; per il volume invece le capacità dichiarate si estendono tra 20 L e 800 L (con portate variabili tra 1 L/min e 160 m3/h) e incertezze variabili tra lo 0.05% e lo 0.12%.

Il laboratorio effettua tarature di ogni tipo di strumenti per la misura di portata (eccetto gli ugelli sonici) nelle portate tra 0.1 mL/min e 160 m3/h, con incertezze variabili tra lo 0.05% e lo 0.12% (in previsione estensione delle CMC per coprire il range attualmente mancante) e di ogni tipo di misuratore di volume di gas nel range coperto dalle CMC.

I gas di lavoro utilizzabili sono tutti i gas inerti.

Ultima modifica: 16/05/2017 - 15:17