Durezza e accelerazione di gravità locale

Misure di durezza

L’attività principale è dedicata allo sviluppo, al mantenimento e alla disseminazione delle scale di durezza.

Le scale nazionali sono realizzate da macchine campione primario (progettate in INRIM) che realizzano al meglio dello stato dell’arte le definizioni internazionali.

Le scale realizzate all’INRIM sono tutte le scale Rockwell, Brinell, Vickers e Knoop.

Inoltre, tramite dei sistemi di misura appositamente sviluppati all’INRIM, è possibile garantire la riferibilità anche delle misure della caratterizzazione geometrica dei penetratori di diamante Vickers e Rockwell.

La disseminazione avviene, al livello più alto, tramite la taratura dei durometri campione dei laboratori accreditati e, successivamente, direttamente tramite la taratura dei blocchi primari di riferimento utilizzati dai laboratori accreditati per la taratura dei durometri in campo industriale.

Misure assolute di accelerazione di gravità
Gravimetro assoluto IMGC-02

Il campo gravitazionale terrestre varia principalmente in funzione del luogo (latitudine, altitudine e distribuzione delle masse locali) e del tempo (attrazione luare-solare).

In INRIM è stato sviluppato un gravimetro che realizza la misura assoluta dell’accelerazione di gravità locale tramite il moto di caduta libera di un grave. Il metodo utilizzato è riconosciuto come metodo primario dal Comitato Internazionale dei Pesi e Misure.

Lo strumento è trasportabile ed è in grado di effettuare misure in loco con un’incertezza estesa relativa massima di 1,5x10-8.

Le misure di gravità locale sono utilizzate nelle ricerche metrologiche e geofisiche.

Le misure assolute realizzate dall’INRIM sono le uniche in Italia (e tra le poche al mondo) che possono garantire la riferibilità delle misure di accelerazione di gravità.

Ultima modifica: 16/05/2017 - 12:25