Alte tensioni e forti correnti

Alte tensioni e forti correnti
Laboratorio alte tensioni

Il Laboratorio Alte Tensioni e Forti Correnti (LATFC), con ubicazione nella sede storica dell’INRIM, si occupa del mantenimento dei campioni e della disseminazione delle grandezze di alta tensione e forte corrente relative alle prove; i sistemi di riferimento sono realizzati in modo da poter garantire la taratura delle apparecchiature anche nella sede del cliente (on site).

Il laboratorio effettua i confronti internazionali promossi in ambito EURAMET a supporto delle CMC.

Le incertezze estese (k=2) associate alle grandezze sono:

  • alta tensione (valore di picco): 1 %;
  • forti correnti (transitorie): 1.5 %

Il LATFC è attrezzato per l’esecuzione di prove su apparecchiature elettriche (quadri, interruttori, fusibili, contattori, trasformatori di misura…).

Le strutture di prova del LATFC permettono l’esecuzione di tarature e prove di cortocircuito, sovratemperatura con correnti stazionarie e di alta tensione.

Le capacità di generazione del laboratorio sono le seguenti:

  • Correnti di transitorie (cortocircuito) fino a 100 kA equivalenti per 1 secondo (220 kA di picco);
  • Correnti stazionarie fino a 10 kA trifase 50 Hz e continua (DC);
  • Alte tensioni alternate (50 Hz) fino a 200 kV;
  • Alte tensioni impulsive fino a 720 kV
ALTE TENSIONI CONTINUE ED ALTERNATE, IMPEDENZA IN ALTA TENSIONE
Taratura di divisioni di tensione DC per confronto con campione di rapporto

L'INRIM sviluppa e mantiene i sistemi campione per le grandezze alta tensione continua (DC)  e alternata (AC), rapporto di alte tensioni DC e AC, carica elettrica, capacità e fattore di dissipazione in alta tensione e ne assicura la disseminazione mediante taratura di sorgenti, sensori e sistemi di misura per i laboratori di taratura accreditati, costruttori di apparati e dispositivi in alta tensione e per laboratori di prova industriali.

I servizi di taratura forniti comprendono:

  • taratura di sistemi di misura e divisori DC sino a 100 kV;
  • taratura di sorgenti di tensione e sistemi misura AC sino a 100 kV (misura del valore efficace);
  • taratura di condensatori in gas per alta tensione sino a 100 kV;
  • misura dell'errore di rapporto e di angolo di trasformatori di tensione sino a 100 kV e di sensori e trasformatori non-convenzionali sino a 50 kV;
  • taratura di ponti di misura per trasformatori di tensione mediante set-up per la generazione di errori di rapporto noto;
  • taratura di calibratori di scariche parziali con carica apparente da 0.1 pC a 50 nC.

Le CMC associate al servizio offerto sono pubblicate nel KCDB del BIPM e sono validate mediante partecipazione a confronti di misura internazionali in ambito EURAMET.

FORTI CORRENTI IN REGIME ALTERNATO
Set-up per la taratura di trasformatori di corrente sino a 10 kA

L'INRIM sviluppa e mantiene i sistemi campione per la grandezza alte correnti in regime alternato e assicura la disseminazione mediante taratura di sensori, trasduttori e sistemi di misura per laboratori di taratura accreditati, costruttori e laboratori di prova industriali.

I servizi di taratura forniti includono:

  • misura dell'errore di rapporto e di angolo di trasformatori di corrente per correnti primarie da 0.1 A a 10 kA mediante comparatore di corrente ;
  • misura dell'errore di rapporto e di angolo di sensori, trasformatori di corrente non convenzionali e sistemi di misura AC per correnti primarie da 0.1 A a 7.2 kA per confronto con trasformatore di corrente campione;
  • taratura di ponti di misura per trasformatori di corrente mediante set-up per la generazione di errori di rapporto e d'angolo noti.

Le CMC associate al servizio offerto sono pubblicate sul sito KCDB del BIPM e sono validate mediante partecipazione a confronti di misura internazionali in ambito EURAMET.

COMPATIBILITA' ELETTROMAGNETICA

L'INRIM sviluppa e mantiene i sistemi di riferimento per la taratura dei generatori di impulsi utilizzati nelle prove di compatibilità elettromagnetica (EMC).

I servizi di taratura forniti comprendono la taratura degli strumenti utilizzati per le prove di immunità ai seguenti fenomeni:

  • scariche elettrostatiche (ESD);
  • transitori/raffiche di impulsi elettrici (Fast transient / Burst);
  • onde combinate di tensione e di corrente (Surge);
  • onde oscillatorie (Ring wave);
  • onde oscillatorie smorzate (Damped oscillatory wave).
Ultima modifica: 04/08/2020 - 17:00