Nanofabbricazione e caratterizzazione di dispositivi

fabbricazione dispositivi superconduttivi
laboratorio di fabbricazione di dispositivi superconduttivi

Il laboratorio si occupa della realizzazione di dispositivi superconduttivi che trovano applicazione nella metrologia e nella sensoristica.

In particolare array  Josephson per la generazione di tensioni alternate, nanoSQUID come sensori per l'analisi di nanoparticelle magnetiche, single photon detector per applicazioni quali la computazione e l’informazione quantistica, e nanostrutture di niobio e altri materiali superconduttivi per lo studio di nuovi fenomeni fisici.

 

Nanofotonica
standard di lunghezza laterale alla nanoscala

Sono in fase di sviluppo materiali e metamateriali con proprietà ottiche configurabili a priori per il rilevamento ambientale e la fotonica.

Mediante tecniche di self-assembly saranno realizzate nanostrutture per studiare gli effetti di interazione tra luce e materiali; sono stati inoltre realizzati dispositivi nanometrici per la generazione, la guida e l'accoppiamento di sorgenti di singoli fotoni.

Inoltre viene svolta un’attività di ricerca sulle microstrutture polimeriche otticamente riconfigurabili per l’ingegneria delle superfici. Nell’ambito del progetto EMPIR 14IND01 3DMetChemIT sono  stati sviluppati modelli e strutture di riferimento con dimensioni che spaziano dalla micro alla nanoscala, al fine di migliorare la risoluzione laterale di tecniche  di indagine superficiale quali la Spettrometria di Massa da Ioni Secondari (SIMS), e i raggi X.

contatti
Tecnologo
Tel. 011 3919 343 / 011 3919 644 
Nanofacility Piemonte
laboratorio della Nanofacility Piemonte

Laboratorio Piemontese di nanofabbricazione a fasci elettronici e ionici

Creato nel 2009 grazie ad un finanziamento della Compagnia di San Paolo, il laboratorio ospita la seguente strumentazione:

  • Quanta 3D FEG DualBeam, microscopio a doppia colonna con una sorgente elettronica ad emissione di campo (SEM-FEG) abbinata ad un fascio ionico focalizzato (FIB)

  • InspectF, microscopio elettronico a scansione con sorgente ad emissione di campo dotato di rivelatore a spettrometria di dispersione di energia (EDS)

  • X'Pert PRO MPD, diffrattometro a raggi X equipaggiato con ottiche per film sottili (geometria ad angolo radente) e per materiali massivi (geometria Bragg-Brentano)

www.nanofacility.it

contatti
Ultima modifica: 11/05/2017 - 18:20