Tirocinio 01: L’automazione delle misure nei sistemi di pesata di campioni di Massa e di Volume

Argomento: elettronica, meccanica, informatica

Divisione di riferimento: AE Metrologia Applicata e Ingegneria

SSO: AE01 – Metrologia della massa e delle grandezze apparentate

Tutore: Andrea Malengo, ricercatore

Per informazioni: 011 3919 946, a.malengo@inrim.it

Possibilità di part-time:

 

Descrizione delle attività previste nel tirocinio:

Nel corso degli ultimi anni, la quasi totalità dei sistemi industriali produttivi e della ricerca hanno spinto le loro attività verso l’automazione dei vari processi.

Prendendo spunto da questi eventi, nasce, per questioni sia di natura logistica sia di natura tecnica, la necessità per l’istituto, e di conseguenza l’opportunità per il tirocinante, di sviluppare un sistema volto all’automazione delle pesate necessarie a determinare la densità e la massa di campioni fisici.

Il tirocinante dovrà comprendere, a livello di nozioni di base, i processi e le fasi delle pesate di campioni di massa e, successivamente, sviluppare il sistema volto all’automazione degli stessi.

Il tirocinante avrà la possibilità di familiarizzare con strumenti quali bilance, multimetri, barometri e sistemi per la misura della temperatura.

Le attività oggetto del tirocinio sono le seguenti:

  • Introduzione a sistemi e processi di pesata di campioni di massa e di volume e nozioni di base di analisi dei dati;
  • Introduzione all’utilizzo del software 3D Cad Catia e di Labview;
  • Progettazione, con l’ausilio di software 3D Cad Catia e con il supporto di un tecnico esperto, di un sistema meccatronico volto all’automazione di un sistema di pesata;
  • Verifica della fattibilità della realizzazione delle componenti meccaniche del sistema;
  • Produzione delle messe in tavola 2D necessarie alla corretta realizzazione dei particolari meccanici;
  • Sviluppo del software e relativa interfaccia grafica con Labview, per la gestione del sistema sopra citato;
  • Sviluppo del software e relativa interfaccia grafica con Labview per l’elaborazione del dato grezzo ottenuto con i cicli di pesata;
  • Intercettazione con il supporto del tutore di eventuali bug relativi ai due software sopra citati;
  • Redazione della documentazione tecnica relativa al sistema sopra descritto;
  • Redazione di un manuale per l’utilizzo dei due software sopra elencati;
  • Effettuazione, con il supporto del tutore di riferimento, di un ciclo di pesate volte alla conferma del corretto funzionamento del sistema sviluppato e della comprensione da parte del tirocinante delle fasi necessarie alla realizzazione di un ciclo completo di pesate di campioni di massa.

Per tutte le fasi del progetto il tirocinante sarà affiancato dal tutore di riferimento e da tecnici esperti in misure di Massa e di Volume.

L’introduzione e l’utilizzo del software 3D Cad Catia dà la possibilità al tirocinante, nel caso non intenda proseguire l’esperienza INRIM, di spendere le sue conoscenze nel mondo dell’industria, specialmente nei settori Aerospazio, Automotive, Robotica.

 

Riferimenti:

https://www.oiml.org/en/files/pdf_r/r111-1-e04.pdf

Ultima modifica: 11/07/2019 - 20:05