Tirocinio 10: Sistemi automatici per la misura delle grandezze elettriche

Argomento: misure elettriche

Divisione di riferimento: AE Metrologia Applicata e Ingegneria

SSO: 03 Misure elettriche ed elettroniche

Tutore: Pier Paolo Capra, tecnologo

Per informazioni: 011 3919 424 / 011 3919 427, p.capra@inrim.it

Possibilità di part-time:

 

Descrizione delle attività previste nel tirocinio:

Le misure elettriche ed elettroniche sono un fondamento nel campo dell’industria e nella ricerca scientifica. Gli strumenti per la misura e la generazione di grandezze elettriche sono tra i più diffusi in assoluto. Il motivo della diffusione non è soltanto dovuto alla necessità di effettuare misure elettriche in modo diretto, ma a causa del fatto che grandezze diverse, per poter essere misurate in modo semplice e accurato, vengono convertite in segnali elettrici (tensioni e correnti) continui e alternati.

Numerosi sono i laboratori che all’INRIM sono attrezzati per questo tipo di misure. Le attività in questi laboratori sono multidisciplinari e coprono diversi campi. I tecnici e ricercatori dell’INRIM sono infatti impegnati nella progettazione e costruzione di nuovi strumenti e campioni elettrici, nello sviluppo di software sia per la strumentazione commerciale sia per quella auto costruita, nello sviluppo di firmware per sistemi embedded basati su diverse tecnologie e famiglie di microprocessori.

Nell’ambito delle discipline e delle attività di cui sopra, si propone un tirocinio a un Perito Industriale specializzato in elettronica o meccatronica per il supporto e l’assistenza del personale tecnico e ricercatore del gruppo di misure elettriche ed elettroniche.

Il tirocinante sarà inserito in un gruppo di lavoro impegnato in un progetto tecnico scientifico con incarichi compatibili con il percorso di studi effettuato.
Il tirocinio prevede, oltre alle attività pratiche, anche una fase di studio per la pianificazione dei lavori assegnati.

Ultima modifica: 11/07/2019 - 20:10