Metrologia quantistica, da ora anche con rumore

Seminario
22/01/2019
Immagine di Marco Barbieri

Ore 10
INRIM, Sala Conferenze

Marco Barbieri
Università di Roma Tre
Dipartimento di Scienze

 

Abstract

Controllando le proprietà quantistiche della luce, è possibile migliorare l’accuratezza di misure compiute con pochi fotoni. Tuttavia, imperfezioni sono inevitabili, ed è importante tenerne conto se non si vuole compromettere l’affidabilità dei risultati della misura. Molto spesso si può pensare a una pre-calibrazione del sistema, ma, per sistemi dinamici, questa soluzione è inefficace.

Nel seminario parleremo di come stiamo affrontando questo problema per mezzo di stime a più parametri: discuteremo della tecnica che abbiamo messo a punto e di come l’abbiamo applicata allo studio di soluzioni chirali e della loro chimica.

 

Nota biografica

Marco Barbieri è professore associato all’Università Roma Tre. È rientrato in Italia con una borsa Rita Levi-Montalcini, dopo essere stato ricercatore all’Università di Oxford, all’Institut d’Optique in Francia e all’Università del Queensland, e aver studiato nel gruppo di Paolo Mataloni presso l'Università "La Sapienza" di Roma.

Si occupa di informazione e metrologia quantistica, simulazione di processi termodinamici e fondamenti di meccanica quantistica.

Ultima modifica: 16/01/2019 - 13:19