Aspettando la Notte

Cielo al tramonto con luna
Verso la Notte con i webinar INRIM

L'Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica (INRiM) aderisce ad Aspettando la Notte, il programma di avvicinamento alla Notte Europea delle Ricercatrici e dei Ricercatori 2020, che quest'anno si tiene il 27 novembre.

Tutte le attività in calendario per la Notte dei Ricercatori fanno parte del progetto Sharper - SHAring Researchers’ Passion for Evolving Responsibilities e a Torino, città in cui l'INRIM ha la sua sede centrale, sono organizzate da Università e Politecnico.  

Aspettando la Notte prevede iniziative digitali e in presenza, proposte da Università, Politecnico, centri di ricerca e altri Enti intorno ai contenuti degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda ONU 2030, che costituiscono il tema scelto per la Notte Europea delle Ricercatrici e dei Ricercatori 2020.

Nell'attesa del 27 novembre, l'INRiM propone una rassegna di webinar per illustrare ai cittadini alcune delle ricerche oggi in corso nei propri laboratori e per mostrare il cammino, spesso lento e difficile, con cui l'uomo è approdato a importanti scoperte scientifiche.

Programma

Il programma INRiM di avvicinamento alla Notte prende avvio venerdì 23 ottobre, alle ore 11, con la messa on-line della prima videoconferenza sul sito web dell'Istituto.

Nelle settimane successive, ogni venerdì fino al 20 novembre, sempre alle 11, sarà pubblicato un nuovo webinar per un totale di cinque appuntamenti.

23 ottobre 2020
Cibo su misura: la metrologia al servizio della sicurezza alimentare
bicchiere di latte

Chiara Portesi

Come si fa a sapere se il cibo che arriva sulla nostra tavola è sano e di buona qualità o se è stato davvero prodotto in un determinato territorio? Un valido aiuto può essere offerto dalla scienza delle misure.
La nostra ricercatrice Chiara Portesi ci conduce all’interno dei laboratori INRiM per presentarci alcuni tra i metodi e le tecniche di analisi con cui oggi è possibile garantire qualità, sicurezza e tracciabilità degli alimenti dal produttore al consumatore.

Il webinar approfondisce i temi della sicurezza alimentare e della salute e del benessere per tutti e per tutte le età centrali negli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile n. 2 e 3 dell’Agenda 2030 dell'ONU.

I 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda ONU 2030 costituiscono il tema scelto per la Notte Europea delle Ricercatrici e dei Ricercatori 2020.

30 ottobre
Come sfere in rapida espansione: breve storia di James Clerk Maxwell
Immagine di James Clerk Maxwell

Luca Zilberti

Non senza un pizzico di humour, il nostro ricercatore Luca Zilberti ci racconta la storia di James Clerk Maxwell, geniale scienziato, considerato il padre dell’elettromagnetismo. Maxwell diede notevoli contributi in numerosi campi della fisica, ma la sua biografia riserva anche molte altre sorprese: ascoltate per credere!

Attraverso le vicende di James Clerk Maxwell, il webinar intende mostrare come la scienza proceda nella conoscenza del mondo fisico per piccoli e incerti passi, basandosi sempre sull’evidenza sperimentale.

6 novembre
Il clima cambia, come lo misuriamo?
Immagine di orsi polari in un paesaggio che mostra segni di cambiamento climatico

Andrea Merlone & Graziano Coppa

Andrea Merlone e Graziano Coppa ci accompagnano da Ny-Alesund nelle isole Svalbard al Laboratorio Piramide ai piedi dell’Everest per aiutarci a comprendere quanto sia importante leggere e interpretare i cambiamenti climatici attraverso misure affidabili e inequivocabili. Ci presenteranno inoltre EDDIE, la galleria del vento realizzata all’INRIM che permette di tarare gli strumenti di misurazione per le più svariate condizioni climatiche.

Il webinar affronta il tema della lotta contro il cambiamento climatico che costituisce l’Obiettivo n. 13 dell’Agenda ONU 2030 per lo Sviluppo Sostenibile.

I 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda ONU 2030 costituiscono il tema scelto per la Notte Europea delle Ricercatrici e dei Ricercatori 2020.

13 novembre
A volte non basta accendere una lampadina
immagine di una lampadina

Paola Iacomussi

“A volte non basta accendere una lampadina” perché non ci basta vedere, vogliamo anche vedere bene e, soprattutto, godere dei colori di cui è pieno il nostro mondo.

Paola Iacomussi ci spiega come si fa ad assicurare una buona percezione visiva dei colori tramite l’illuminazione artificiale. Comprenderemo come si ottiene la percezione desiderata dei dipinti policromatici esposti nei musei e scopriremo i metodi messi a punto dall’INRIM per illuminare la Sacra Sindone, salvaguardando l’integrità della reliquia e, nello stesso tempo, assicurando ai pellegrini una visione ottimale.

Il webinar approfondisce i temi della salute e del benessere per tutti e per tutte le età centrali nell’Obiettivo n. 3 dell’Agenda ONU 2030 per lo Sviluppo Sostenibile.

I 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda ONU 2030 costituiscono il tema scelto per la Notte Europea delle Ricercatrici e dei Ricercatori 2020.

20 novembre
Storie di misure
immagine di un mappamondo su una pila di libri

Marco Pisani

La storia della scienza è anche una storia di misure perché misurare è un fondamentale strumento di verifica delle teorie e di comprensione profonda di fenomeni e realtà fisiche.

Attraverso tre racconti, la Storia della forma della Terra, la Storia del pendolo e dell’ascensore e la Storia della zucchina e dell’idrogeno, Marco Pisani ci mostra come alcuni grandi scienziati siano riusciti a comprendere e a spiegare importanti principi alla base della fisica e della chimica. Senza misure e strumenti di misurazione tutto questo non sarebbe stato possibile!

I racconti di questo webinar intendono anche mostrare come la scienza proceda nella conoscenza del mondo fisico per piccoli e incerti passi, basandosi sempre sull’evidenza sperimentale.

Ultima modifica: 20/11/2020 - 11:12