HOME  |  Mappa sito


inizio argomento

Server NTP primario

L'I.N.RI.M fornisce un servizio di sincronizzazione per sistemi informatici collegati alla rete Internet, basato su due server NTP (Network Time Protocol) primari installati nel Laboratorio di Tempo e Frequenza Campione.
Essi sono sincronizzati, attraverso un generatore di codice di data, dai campioni atomici a fascio di cesio utilizzati per generare la scala di tempo nazionale italiana UTC(IT).
Lo scarto di tempo tra i server NTP dell'I.N.RI.M e la scala di tempo nazionale italiana viene tenuto sotto controllo ed è normalmente inferiore ad alcuni millisecondi. La precisione di sincronizzazione ottenibile dipende dalla tipologia della rete e dalla distanza interposta tra il server NTP ed il calcolatore che si vuole sincronizzare; i valori di scarto tipici sono inferiori al millisecondo per sistemi appartenenti alla stessa rete e possono arrivare a qualche centinaio di millisecondi per reti remote.

Gli indirizzi dei due server NTP primari dell'I.N.RI.M sono i seguenti:

  • ntp1.inrim.it (193.204.114.232)
  • ntp2.inrim.it (193.204.114.233)

COME SI ACCEDE AL SERVIZIO NTP:

I server NTP dell'I.N.RI.M sono ad accesso libero per tutti i gli utenti collegati alla rete Internet. Per sincronizzare un calcolatore è necessario installare un apposito software, disponibile per sistemi operativi di tipo UNIX, Linux e *BSD), che si può prelevare dal sito Internet degli ideatori dell'NTP; oppure utilizzare altro software di sincronizzazione (basato sul protocollo NTP) che si trova in molte versioni di sistemi operativi UNIX, Linux, MS Windows e MacOS (ver. 8.5 e successive) .
Dopo aver installato il software NTP, si dovrà modificare il file di configurazione del programma stesso per inserire i nomi di entrambi i server dell'I.N.RI.M indicati sopra, assieme a quelli di altri server NTP indipendenti da essi.


PAGINE COLLEGATE:



inrim@inrim.it - inrim@pec.it
© INRIM - Strada delle Cacce, 91 - 10135 Torino, ITALY
P.IVA/C.F.: 09261710017